Prevenzione

Sebbene l'Olio di Oliva sia da lungo tempo apprezzato per le sue proprietà benefiche, studi clinici hanno recentemente confermato una positiva correlazione tra il consumo di olio di oliva nell'ambito di una dieta e uno stile di vita sani e la prevenzione di alcuni tipi di tumori, come il cancro alla mammella e quello al colon.

Il tumore è generato dalla crescita anomala di cellule mutate. Le cellule danneggiate sono create dai radicali liberi, o entità molecolari naturali tossiche per il nostro organismo che entrano nel flusso sanguigno e aggrediscono le cellule sane. Tuttavia gli antiossidanti possono neutralizzare gli effetti negativi dei radicali liberi rendendoli innocui.

L'olio di oliva è naturalmente ricco di antiossidanti (biofenoli) ed è quindi ritenuto un elemento fondamentale nella lotta contro il cancro.

I ricercatori statunitensi* hanno scoperto che l'acido oleico, il principale acido grasso presente nell'olio di oliva, sembrerebbe essere in grado di ridurre significativamente il rischio di tumore al seno limitando l'attività del gene che è ritenuto fattore scatenante della neoplasia. Un altro studio realizzato in Spagna** ha evidenziato che gli antiossidanti presenti nell'olio di oliva (squaleni, biofenoli, flavonoidi e polifenoli) possono contribuire a ridurre il rischio di insorgenza del tumore intestinale.

* Scuola di Medicina Feinberg, Università Northwestern di Chicago. ** Dipartimento di Gastroenterologia, Ospedale universitario Germans Trias i Pujol, Barcellona, Spagna.

prevention oil's attitude

cerca

in tutto il sito