Qualità e Produzione

Produrre l'olio di oliva perfetto non è un compito semplice: occorrono l'esperienza di più generazioni e metodi di produzione innovativi per garantire che ciascuna bottiglia di olio di oliva Filippo Berio racchiuda una qualità elevata, così come voleva Filippo Berio.

Il ricco e fragrante sapore che sprigiona da ogni bottiglia di Olio di oliva Filippo Berio è il risultato di una sapiente artigianalità e tecniche di blending avanzate apprese nel corso degli anni.

Ad ogni fase del processo produttivo vengono inoltre applicati rigidi standard di controllo qualitativi: dall'approvvigionamento delle olive alla raccolta, dalla pressatura alla creazione del blend, sino all'imbottigliamento del prodotto finito.

filippo berio history

L'APPROVVIGIONAMENTO DI OLIVE

Il Gruppo SALOV opera in tutto il bacino del Mediterraneo seguendo rigidi criteri al fine di garantire la massima eccellenza dell'olio di oliva. Per decenni SALOV ha collaborato con gli stessi coltivatori, tessendo solidi rapporti basati su una fiducia pluriennale e mutuo rispetto.

CAMPIONAMENTO E SELEZIONE

Gli assaggiatori Filippo Berio vantano un'elevata esperienza e ogni anno campionano 6.000 oli di oliva, dei quali solo il 6% viene effettivamente selezionato per diventare olio di oliva Filippo Berio. Durante il processo di selezione, un olio deve superare due diverse fasi di analisi per poter essere considerato Extra Vergine.

blending

Dopo aver effettuato il campionamento, i diversi sapori vengono mescolati per ottenere quel gusto e carattere che contraddistinguono il marchio Filippo Berio. Il processo di miscelazione costituisce una delle fasi più critiche della produzione dell'olio di oliva: sapere come miscelare sapori fruttati, dolci, amari e piccanti in un olio equilibrato è una forma d'arte che poggia quasi esclusivamente su una tradizione antica, esperienza e maestria. Per questa ragione i professionisti Filippo Berio sono rinomati in tutto il mondo per il loro inestimabile know-how e talento.

filippo berio history

Di una cosa Filippo Berio andava particolarmente fiero: la qualità eccezionale dei suoi oli di oliva. Lavorò duramente per assicurarsi che ogni bottiglia contenesse le migliori olive.

Questi rigidi standard di qualità continuano ad essere applicati ancora oggi in ogni fase del processo produttivo che viene realizzato nello stabilimento all'avanguardia di SALOV, alla periferia di Lucca.

Al fine di garantire la qualità dei prodotti Filippo Berio, tutti i processi produttivi sono regolarmente sottoposti a controlli metodologici eseguiti da esperti e accreditati organi di certificazione esterni.

Oltre a rigidi standard interni e test sviluppati per migliorare la qualità dei propri oli, SALOV ha ottenuto la certificazione ISO, un dei maggiori organismi di controllo della qualità, nonché la certificazione del British Retail Consortium (BRI), consorzio britannico di vendita al dettaglio, e dell'International Food Standard (IFS). Filippo Berio è anche certificata Kosher.

SALOV soddisfa inoltre i requisiti del sistema HACCP (ovvero analisi del pericolo e controllo dei punti critici) introdotto in Italia nel 1997 per salvaguardare la salute e il benessere dei clienti, dei dipendenti e della comunità intera.

CERTIFICAZIONI DI QUALITÀ

cerca

in tutto il sito